scopri l’Archivio

60,00

(iva compresa | tax included)

visita guidata di gruppo – fino a 6 persone 

Our guided visit is usually held in Italian. If interested in an English version, please ask for Your international visit with an email to: eventi@archivionegroni.it

 

Visita guidata in Archivio condotta dalla proprietà, su appuntamento, per un gruppo da 2 a 6 persone – della durata di un’ora circa… ma non esauriamo mai tutti gli argomenti!

Le domande e le curiosità sono tantissime: Eliana Negroni vi conduce in un percorso di scoperta di arti e mestieri, strumenti e macchinari, dettagli e decori – oggi quasi scomparsi. Non c’è fretta… ognuno troverà un riferimento ai mitici anni ’50-’60-’70-’80 in un mix di stili e oggetti tutti rigorosamente riprodotti in metallo e modelli, modelli, modelli e ancora modelli…  Un’ora vola! e non è mai tardi per un altro quesito.

Presto in arrivo i workshop di approfondimento (primavera/estate 2021)

Prenotazioni:     attrezzeria@archivionegroni.it

 

 

Eliana Negroni è una designer industriale e produttrice a Milano, che lavora nel campo della lavorazione dei metalli e della fabbricazione di utensili per orafi e argentieri. Legata alla rete internazionale del gioiello d’autore, artistico e sperimentale, e attivamente coinvolta con AGC (associazione italiana sul gioiello contemporaneo), oggi Eliana rilancia il laboratorio della sua famiglia in un progetto culturale che illumina l’archivio e il know-how di cui è testimone (Attrezzeria Negroni – Spazio e Archivio per le arti contemporanee).

Si è laureata nel 1990 presso l’Università Statale e ha sviluppato la sua esperienza per diversi anni in grandi aziende nei sistemi di organizzazione e supporto alle decisioni. Tuttavia da più di vent’anni ha ripreso ed affiancato l’attività del padre maestro incisore, specializzandosi in varie tecniche di incisione dei metalli. Ha sperimentato nel design e produzione di gioielli in alluminio per più di 10 anni. Nel frattempo il suo interesse per il gioiello contemporaneo è cresciuto insieme ad un profondo desiderio di fonderlo con il patrimonio culturale e gli scenari delle regioni Mediterranee e ha fondato il progetto espositivo Gioielli in Fermento che cura dal 2011.

Lo spazio di lavoro dell’Archivio Negroni oggi a Milano, oltre a proporre temi di oreficeria contemporanea,  diventa un sistema fruibile a un pubblico di specialisti e appassionati, da riscoprire anche attraverso nuove collaborazioni e committenze in piccola serie, o fuori serie esclusive, che incarnano il fascino e la bellezza della manifattura artigianale, tra arte, scultura e meccanica.

 

Eliana Negroni is an industrial designer and maker based in Italy, born in Milan (Italy), working in the field of metalworking and tool-making for goldsmiths and silversmiths. Active in the international network of art jewellery and deeply involved with AGC (Italian association for contemporary jewellery), today Eliana relaunches her family’s workshop – the Archivio Negroni – as a dynamic reservoir of information and practical references in a cultural project which enlightens the archive and the inherited know-how. She graduated in 1990 from Milan State University, and worked in organization and decision support systems for seven years. In 1998 she quit a well-paid job in financial marketing to go back into the family master engravers’ workshop specializing in various metal-engraving techniques. She experimented on her own aluminum jewelry design for more than 10 years. Meanwhile her interest for contemporary jewelry grew matching it with a deep wish to focus on Mediterranean region, heritage and sceneries and founded Gioielli in Fermento exhibiting project, curating it since 2011.
Today, besides fostering art and design jewellery,  the Archivio Negroni’s workspace in Milan becomes a system available to an audience of specialists and enthusiasts, to be rediscovered also with new collaborations or exclusive and custom-made commissioning that embody the charm and beauty of craftsmanship, through art, sculpture and mechanics.

 

Ti potrebbe interessare…